_DSC5616

Ecco perchè succede anche con tuo figlio!

Lo smartphone, il web e i social media, da un lato hanno rivoluzionato le nostre vite semplificandole mentre dall’altro hanno creato una realtà parallela dove chi non sa proteggersi può cadere facilmente nella trappola di persone che sono tutt’altro che benevole.

Storie di cyberbullismo o di ragazzi guidati da cattivi modelli che non sanno quale direzione dare alla loro vita sono più frequenti di quanto pensi e i notiziari ce le riportano abbastanza di frequente.

I ragazzi di oggi hanno come modelli gli YouTubers, cioè giovani che girano video e li pubblicano online riscuotendo migliaia di visualizzazioni e diventando delle star del web.

Trascorrono il loro tempo facendo selfie sui social, in chat alle quali tu non avrai mai accesso o ricercando quelle risposte che i genitori non stanno loro dando per distrazione o perché non se ne rendono conto.

A volte, inoltre, cercano attraverso la rete e gli amici comprensione, fiducia e sostegno per le loro insicurezze. In altre parole vogliono una guida, qualcuno che li comprenda e tiri fuori il loro potenziale, del quale loro stessi non sono ancora del tutto consapevoli.

Come fare quindi per evitare che succeda? Come fare in modo che sia tu a diventare la guida e il punto di riferimento per tuo figlio?

 Ti servono 3 competenze chiave: 

  • -  saper comunicare in modo efficace
  • -  saper motivare tuo figlio anche quando non ha voglia di fare qualcosa
  • -  essere abile nel trasmettergli che è come fa le cose che conta piuttosto che il cosa

“Ok Stefano, ho capito ma dove le imparo?”

 Se ora stai pensando questo non preoccuparti, la soluzione c’è!

Hai già sentito parlare di Genitori in Azione?

 E’ un evento organizzato da Younite Family che si terrà a Riccione il 5 e il 6 maggio con l’obiettivo di creare un confronto produttivo tra genitori e metterli in contatto con i migliori esperti di comunicazione con i figli.

Sono previsti vari workshop e tra i top speaker ci sarò anche io!

 Trovi maggiori info qui

 Durante il mio intervento:
- ti illustrerò come acquisire queste 3 competenze chiave attraverso esempi pratici basati anche sulla mia esperienza personale con mio figlio Luca
- condividerò con te tecniche e strategie che potrai utilizzare per migliorare la tua comunicazione con tuo figlio e sapere anche ciò che non ti dice a parole
- ti guiderò verso l’ascolto attivo di tuo figlio per comprenderlo a livello profondo

Passeremo insieme due giornate straordinarie in cui, oltre che con me, avrai modo di interagire con gli altri coach coinvolti per tornare a casa con una formazione completa e produttiva che cambierà la tua vita e quella di tuo figlio fin da subito!

PER ISCRIVERTI CLICCA QUI

 Non vedo l’ora di incontrarti e di approfondire assieme queste tematiche, ti aspetto!

Un abbraccio e un sorriso!

Stefano Denna
Autore Best Seller Mondadori Genitori Coach
Direttore e Trainer Roberto Re Leadership School Emilia Romagna

Lascia un tuo commento...

Leave A Response

* Denotes Required Field